Mediateca
Mario Quargnolo

DVD Libri e Riviste di Cinema da tutto il mondo
Mediateca
Mario Quargnolo
via Asquini, 33 - 33100 Udine
tel 0432 298761
mediateca@visionario.info
ORARI DI APERTURA

lunedì 10.30-12.30 / 15.00-19.00
martedì 15.00-19.00
mercoledì 15.00-19.00
giovedì 15.00-19.00
venerdì 10.30-12.30 / 15.00-19.00

Tesserarsi è veloce e gratuito, basta un documento d’identità.

Che cos’è la Mediateca?

La Mediateca Mario Quargnolo raccoglie DVD, Blu-ray, libri e riviste cinematografiche da tutto il mondo. Il patrimonio audiovisivo della Mediateca getta uno sguardo a 360° sulla storia del cinema mondiale, senza distinzione tra alto e basso, tra cinema d’autore e cinema di genere, con un’attenzione particolare alla qualità delle edizioni, sia dal punto di vista tecnico che dal punto di vista della ricchezza di materiali extra. La gran parte dei materiali presenti è disponibile al prestito. Per la parte restante, è possibile la consultazione in loco, nell’area di studio e lettura e nell’accogliente saletta di visione, oscurata e dotata di schermi al plasma da 42″. Le riviste sono a disposizione per la lettura negli ampi spazi del bookshop e bistrò del Visionario. Potete leggere: i francesi Cahiers du Cinéma e Positif, gli inglesi Sight & Sound e Little White Lies, gli americani Filmmaker e Aperture (dedicata alla fotografia), e gli italiani FilmTv, con tutte le uscite in sala e in streaming della settimana, e per approfondire Ciak, Nocturno, Cineforum, Rivista del Cinematografo, Il ragazzo selvaggio, Bianco e Nero, Cabiria.

Tutto il catalogo è consultabile qui (usando il facile filtro per accedere al patrimonio di ciascuna mediateca).

Ma la Mediateca non è solo un luogo fisico che raccoglie, cataloga e presta materiali preziosi, è anche un centro che organizza e promuove lezioni, corsi e laboratori didattici pensati per bambini, ragazzi e adulti, tutti dedicati alla scoperta dell’universo audiovisivo.

La Mediateca Mario Quargnolo fa parte del Sistema Regionale delle Mediateche del Friuli Venezia Giulia che da dicembre 2022 si è anche dotato di un suo portale con tutte le informazioni sugli eventi organizzati e i percorsi di visione consigliati da tutte e quattro le mediateche.

Il Sistema Regionale delle Mediateche del FVG è nato grazie all’approvazione della L. R. 6 novembre 2006, n. 21, recante provvedimenti per la promozione, la valorizzazione del patrimonio e della cultura cinematografica nel Friuli Venezia Giulia. L’art. 7 della L. R. istituiva infatti una rete di mediateche pubbliche per favorire la conservazione, la digitalizzazione e la catalogazione del patrimonio audiovisivo, nonché l’accesso alle opere e ai documenti audiovisivi.

Tesseramento

Tesserarsi è veloce e gratuito. Scarica il modulo in pdf, compilalo e invialo a mediateca@visionario.info insieme alla foto o alla scansione di un documento di identità!

I SERVIZI

– Biblioteca ed emeroteca con libri e riviste di cinema, arti visive e illustrazione;
– Consulenze per insegnanti, videografie tematiche, bibliografie, schede;
– Elaborazione di programmi mirati per gli insegnanti;
– Sportello per studenti: consulenza per ricerche sul cinema, tesine ed esami di maturità;
– Prestito e consultazione di DVD e Bluray.

Prestiti: si possono prendere in prestito libri, Dvd e Blu-ray passando direttamente in Mediateca oppure potete prenotare dal catalogo online, accedendo all’area utenti con il vostro numero di tessera della Mediateca e la vostra password (se non la trovate potete richiedercela) oppure telefonare allo 0432 298761 (negli orari di apertura dal lunedì al venerdì) o inviare una mail a mediateca@visionario.info. In caso di prenotazione online o via mail è necessario attendere mail della Mediateca che vi dirà che i titoli sono pronti per il ritiro.

Sicurezza: È ancora consigliabile (ma non obbligatorio) l’uso della mascherina.

PERCHÉ MARIO QUARGNOLO

Mario Quargnolo (Udine, 1922-2003) ha collaborato come storico e critico con le più importanti riviste di cultura cinematografica a partire dal secondo dopoguerra nonché come pubblicista per Il Gazzettino e il Messaggero Veneto. È stato un prolifico anticipatore di studi cinematografici, affrontando aspetti e tematiche precedentemente inesplorati (il serial, il western, il periodo delle origini, il passaggio dal muto al sonoro, la censura) e ha dedicato una pionieristica attenzione al ruolo dello spettatore e della sala cinematografica. Ha svolto inoltre un ruolo fondamentale nelle ricerche e nella divulgazione dei film e dei documentari realizzati nella regione Friuli Venezia Giulia.

Mediateca
via Asquini, 33 - 33100 Udine
tel 0432 298761
mediateca@visionario.info
ORARI DI APERTURA

lunedì 10.30-12.30 / 15.00-19.00
martedì 15.00-19.00
mercoledì 15.00-19.00
giovedì 15.00-19.00
venerdì 10.30-12.30 / 15.00-19.00

Tesserarsi è veloce e gratuito, basta un documento d’identità.

Eventi e News

workshop, mostre, incontri, concerti

11 aprile 2024 - LA MEDIATECA CONSIGLIA

Spaventano, divertono, combattono, a volte ci accudiscono. I film sui robot e sugli automi sono in continua evoluzione. Androidi e replicanti ci affascinano da sempre ("Metropolis"!) e continueranno ad affascinarci. Ecco la nostra filmografia ragionata, disponibile per voi questa settimana in Mediateca.

10 aprile 2024 - MEDIATECA

Sotto la lente di Lorenza Ambrosio l'irriverente cult di Lina Wertmüller. Ingresso gratuito con tessera della Mediateca.

28 marzo 2024 - LA MEDIATECA CONSIGLIA

Genio, sregolatezza… e, perché no, anche un po’ di cialtronaggine. Orson Welles rappresenta un unicum irreplicabile all’interno della storia del cinema. Welles è Welles: un fenomeno impareggiabile di talento e satira, “visione” cinematografica e voglia di imporre le proprie idee nonostante i paletti delle major americane. Lo riscopriamo questa settimana in Mediateca.

24 marzo 2024 - EVENTO

Domenica 24 marzo alle ore 11.00 al Visionario una conversazione su "Oppenheimer" con Fabrizio Coccetti, fisico e dirigente del Centro Ricerche Enrico Fermi di via Panisperna a Roma! Evento organizzato in collaborazione con la Mediateca Mario Quargnolo del Visionario. Ingresso libero.

dal 8 marzo 2024 - Evento

Ogni due settimane un film in prima visione accompagnato da quattro chiacchiere dopo la proiezione. Quelli del pomeriggio è un progetto col quale C.E.C. e Centro per le Arti Visive intendono promuovere la fruizione condivisa del cinema di qualità e iniziative di contrasto alla solitudine.

13 marzo 2024 - LA MEDIATECA CONSIGLIA

I commoventi "Past Lives" e "Memory" ritornano su uno dei topoi più amati del cinema mondiale: l’amore impossibile. Storie mai nate e magari solo immaginate, di desiderio non corrisposto, storie dolenti e trasognate, comunque meritevoli di essere vissute. Preparate - e prepariamo - i fazzoletti: questa settimana in Mediateca si piange!