Prima Visione Visionario

Tiepide acque di primavera

Regia di: Xiaogang Gu
Anno: 2019
Paese: Cina
Attori: Zhenyang Dong, Hongjun Du, Wei Mu, Luqi Peng
Durata: 150'

La famiglia Yu si riunisce per il compleanno dell’anziana madre di quattro fratelli: il primo di questi è il proprietario del ristorante in cui si tiene la festa; il secondo è un pescatore in difficoltà economiche; il terzo è un truffatore pesantemente indebitato e con un figlio portatore di handicap; il quarto ha l’animo semplice di un bambino.
La madre accusa improvvisamente un malore e viene portata in ospedale, costringendo tutti a interrogarsi sul modo di mantenere insieme la famiglia. Mutamenti che si accompagnano a quelli delle stagioni, assecondando una visione buddhista del ciclo della vita.


Da lunedì 29 novembre per accedere al Visionario, al cinema Centrale e alla Mediateca Mario Quargnolo è necessario mostrare il Super Green Pass, la certificazione verde Covid-19. Per maggiori informazioni >
I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento.
Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti.
Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.

Info tesserati: come acquistare biglietti

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento. Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti. Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.