Evento speciale Visionario

I’m in love with my car

Regia di: Michele Mellara, Alessandro Rossi
Anno: 2017
Paese: Italia
Durata: 72'

Le automobili influenzano i nostri sensi primari a tutti i livelli, hanno definito il mondo e hanno cambiato la società contemporanea.
La società dell’automobile sta rapidamente cambiando e con essa il concetto stesso di città. Fasce sempre più ampie di popolazione stanno modificando le loro abitudini e i loro desideri rispetto all’ambiente urbano in cui vivono. UDITO, OLFATTO, TATTO, VISTA, GUSTO si sono ridefiniti e plasmati sull’affermazione della civiltà delle automobili, sono stati trasformati nelle loro funzioni primarie, esaltati da nuove percezioni. Il trionfo della macchina su ogni altro mezzo di trasporto ha creato, attraverso una fascinazione multi sensoriale, un nuovo immaginario umano. L’uomo che si è modificato per adattarsi all’autovettura, presto dovrà trasformarsi nuovamente. Il modello sociale fondato sull’automobile è in via di ridefinizione. Sarà un cambiamento complicato e di vastissima portata.

Ospiti in sala i registi Michele Mellara e Alessandro Rossi. Prevendita biglietti attiva.

 

I soci C.E.C. sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento.
Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti.
Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.

Info tesserati: come acquistare biglietti

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento. Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti. Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.