Evento Speciale Visionario

Facchin center

Regia di: Alessandro De Pauli, Tommaso Pecile
Anno: 2019
Paese: Italia
Durata: 90'

Dopo i successi di Felici ma furlans (premio del pubblico del Roma Web Fest 2014 e Best Ensemble Award del Bilbao Web Fest 2015) e di Tacons (diventato un fenomeno mediatico da oltre 1.000.000 di visualizzazioni grazie all’iconico mestriLuciano Lunazzi) una nuova serie nasce dalla fucina di idee di Alessandro Di Pauli e Tommaso Pecile: Facchin Center.

La serie, prodotta grazie al contributo dell’ARLeF (Agenzie Regjonâl pe Lenghe Furlane), è la parodia di un talk show contemporaneo e si sviluppa su tre episodi, ciascuno dedicato ad una tematica scottante non solo della friulanità, ma dell’umanità intera. In diretta dal Facchin Theater la dottoressa Facchin intervisterà esperti e persone comuni, mettendoli alle strette con la sua irrazionalità demenziale. Le trasmissioni saranno impreziosite da servizi in esterna, reportage, pubblicità, e chi più ne ha più ne emetta…

Ospiti in sala Alessandro di Pauli e Tommaso Pecile.
Biglietto intero €10, ridotto €8, prevendita attiva.

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento.
Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti.
Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.

Info tesserati: come acquistare biglietti

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento. Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti. Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.