News

Nichelino n. 79 – Settembre 2017

11.09.2017

SCARICA IL NICHELINO n. 79 / SETTEMBRE 2017 >

 

In questo numero:
1. EDITORIALE
2. FILM EVENTO
3. FILM NOVITÀ
4. TESSERAMENTO 2018
5. NUOVO CAFFÈ VISIONARIO
6. MEDIATECA
7. CINESCUOLA
8. FEFF / MADE IN HONG KONG

L’EDITORIALE / Tutto il nuovo che c’è

La caffeomanzia, l’arte di leggere i fondi del caffè, non è una scienza esatta. Tuttavia è dai tempi dell’impero ottomano che esercita il suo fascino sulle persone. Non è certo in quest’ottica che il Visionario inaugura la sua nuova caffetteria, d’accordo, ma un po’ di scaramanzia male non può fare. Cosa abbiamo visto nei fondi del caffè? RANA (cambiamento benefico). Una caffetteria non è solo un buon caffè da servire: è creare uno spazio dove attendere l’ingresso in sala tra riviste da consultare, dvd da comperare, Wi-Fi per navigare. Il tutto comodamente seduti a un tavolo. Vogliamo chiamarla comfort zone? CHIAVE (nuove e inattese prospettive). Incontri, piccole conferenze, aperitivi con ospiti. E chissà quante altre possibilità! STIVALE (novità, riuscita nelle nuove imprese). Inizia la stagione 17/18, si studiano i listini e si comincia a delineare l’impronta che si vuole dare alla programmazione. Un inizio con titoli come Dunkirk o Easy è una buona partenza e un cult “promesso” come Blade Runner 2049 assicura uno stato di allerta tra i cinefili. Il ritorno di nuovi e vecchi maestri e una folta scelta di cinema di qualità deve costituire l’ossatura di una stagione vincente. Alfredson, Frears, Campillo, Polanski, Haneke, Payne, Branagh. Sono solo alcuni dei grandi nomi tornati dietro la macchina da presa. E questo solo fino a Natale! I restauri di Lynch, Kubrick, Antonioni, Ejzenštejn. E poi le rivelazioni, film e registi sconosciuti che ti fanno ancora credere che al cinema si possa vedere qualcosa di nuovo. CUORE (qualcuno ti darà una prova d’amore, amore ricambiato). Ogni anno al Visionario abbiamo circa 110.000 spettatori e diverse migliaia di persone che fanno la nostra Card. Che prova d’amore! Ma l’amore dev’essere ricambiato e coltivato. Il nuovo tesseramento, la caffetteria, le scelte di programma, la cura nelle nostre proposte non sono solo un viatico per il guadagno: sono atti di fede verso il cinema e gli spettatori. A volte si deve correggere il tiro, ovvio, ma anche questo è parte del gioco. Last but not least: CARRIOLA (momenti di gioia con amici)!

Luca Censabella

Condividi con i tuoi amici










Inviare