evento visionario [con ospite]

Le anime del fiume

Regia di: Gianluca Floritto
Anno: 2022
Paese: Italia
Durata: 105'

E’ la storia di un uomo che nasce in un villaggio delle colline friulane. La sua vita semplice cambierà drasticamente causa un’epidemia di tifo. Unico sopravvissuto della sua famiglia, creduto morto e lasciato in una fossa comune, viene trovato da un gruppo di uomini e portato in salvo.
Nel 1501 si trasferisce in un’abbazia veneta ove trascorrerà la sua vita tra lavoro e preghiera. Causa un evento particolare l’uomo deciderà di lasciare questo luogo e di intraprendere un cammino a ritroso, verso i suoi luoghi d’origine. Nel suo viaggio incontrerà dei personaggi anch’essi messi duramente alla prova dagli avvenimenti, emarginati e vittime delle superstizioni e una strega a cui è legato da un fatto avvenuto durante la sua nascita. E’ ambientato tra il 1468 e il 1518 in Veneto e Friuli, in un periodo storico particolarmente difficile tra incursioni dei Turchi e degli Ungari, rivolta dei contadini verso i nobili del 1511 e sempre nel 1511 l’epidemia di peste ed il terremoto che devastò ampie zone del Friuli.

Ospite in sala il regista Gianluca Floritto.

Info tesserati: come acquistare biglietti

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento. Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti. Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.