cineconcerto - giardino Loris Fortuna

La sentinella della patria

Regia di: Chino Ermacora
Anno: 2021
Paese: Italia
Durata: 45'

Scritto e diretto nel 1927 dal tarcentino Chino Ermacora, “lirico propagandista dell’anima friulana”, La Sentinella della Patria fu prodotto dall’Istituto Luce a dieci anni dalla fine della Grande Guerra. Girato in svariate località friulane, dalla Carnia a Gemona, da Udine a Sacile, è un delicato omaggio del regista alla sua terra. Il film circolò con successo nel nord-est e in Istria, poi se ne persero le tracce. Solo il critico Mario Quargnolo ne ricordava di tanto in tanto l’importanza.
Nel 1996 riapparve a Milano in formato ridotto 9,5 mm nell’archivio dei cineasti Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi. Contemporaneamente altri frammenti, in 35 mm, furono individuati nel fondo Simonelli del Kinoatelje di Gorizia e al Luce. Con questi materiali fu realizzata una “ricostruzione critica” della Sentinella che nel 1997 fu presentata con l’accompagnamento musicale di Glauco Venier, che aveva rielaborato canti e villotte friulane. Successivi ritrovamenti nel fondo Simonelli hanno dato vita a una nuova ricostruzione curata dalla Cineteca del Friuli, con lavorazioni digitali eseguite dall’Immagine Ritrovata di Bologna. Le musiche di Venier, riarrangiate, vengono riproposte sotto la guida del Mo Michele Corcella. A eseguirle, un inedito ensemble composto dalla Zerorchestra e dall’Accademia Musicale Naonis di Pordenone con la partecipazione coreografica del Gruppo Folcloristico “Federico Angelica” Danzerini di Aviano.

Biglietto intero 12 euro, ridotto 10 euro. Prevendita attiva

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento.
Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti.
Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.

Info tesserati: come acquistare biglietti

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento. Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti. Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.