MUSICA LIVE

Visi(On)Jazz – Gennaio 2017

dal 5 gennaio 2017 al 26 gennaio 2017

VISI(ON)JAZZ è la rassegna curata come ogni anno da Nevio Zaninotto. Tutti i concerti saranno ad ingresso libero.

MARI-O giovedì 5 gennaio ore 20.30
Conosciutisi nell’ambito del dipartimento di jazz del conservatorio di Udine, Chiara Di Gleria (voce), Mattia Romano (chitarra) ed Eugenio Dreas (basso) hanno deciso di partire proprio dalle sonorità di tale genere per inventare, integrare, personalizzare brani che arrivano dal rock, dal folk americano, dal pop e dalle acide sonorità nordiche. La ritmica del basso, l’accompagnamento della chitarra e la melodia della voce si fondono e si confondono qui in un insieme dai bordi soffusi, dove perde spesso importanza la priorità di una voce rispetto all’altra e dove la sola caratteristica evidente è la voglia di comunicare qualcosa che va al di là delle parole.

IRIE giovedì 12 gennaio ore 20.30
IRIE è un termine giamaicano che significa “essere in pace”. Tre musicisti che guardano a panorami diversi, tra jazz, rock, reggae e pop, si uniscono nella ricerca di un sound che possa unire queste esperienze. Hanno raggiunto questa meta? No, IRIE è il viaggio stesso. Sul palco Emanuele Filippi (Pianoforte, Tastiere), Roberto Amadeo (Contrabbasso, Tastiere) e Marco d’Orlando (Batteria, Effetti).

STREAMFLOW – MARCO BOLFELLI TRIO giovedì 19 gennaio ore 20.30
Il chitarrista Marco Bolfelli presenterà – insieme a Simone Serafini al contrabbasso e Luca Colussi alla batteria – alcuni tratti del suo primo lavoro discografico Streamflow, pubblicato nel dicembre 2014 per l’etichetta Birdland Sounds, e una serie di nuove composizioni nate dalla recente esperienza maturata nella principale scuola di Jazz d’America. Diplomato al conservatorio G. Tartini di Trieste, Bolfelli è stato ammesso con una borsa di studio al Berklee College of Music di Boston, che ora frequenta grazie al supporto della Fondazione Benefica Kathleen Casali.

INTERMODULATION – JIM HALL & BILL EVANS TRIBUTE giovedì 26 gennaio ore 20.30
Omaggio ai più prestigiosi Duo Jazz pianoforte-chitarra da Bill Evans- Jim Hall a Fred Hersch- Julian Lage. Sul palco Renato Strukelj al piano elettrico e Gaetano Valli alla chitarra.

 

 

Condividi con i tuoi amici










Inviare