LA MEDIATECA CONSIGLIA

Stop Motion / Passo Uno

07.05.2018

Espediente d’autore molto amato sia da chi guarda i film che da chi li fa, la stop motion (in italiano “passo uno”) è una tecnica di animazione che utilizza oggetti inanimati mossi progressivamente, spostati e fotografati ad ogni cambio di posizione (ovvero fotogramma per fotogramma). Il risultato delle immagini, messe in sequenza, dà l’illusione del movimento. Tra i maestri contemporanei della stop motion troviamo Tim Burton (La sposa cadavere, Frankenweenie) e Wes Anderson (adesso in sala con il suo nuovo L’isola dei cani, e già creatore di Fantastic Mr. Fox). Il passo uno è anche il marchio di fabbrica della Aardman Animation (Wallace & Gromit, Galline in fuga), ma sbaglieremmo a restringere il campo ai soli cartoni animati: esempi di questo procedimento sono presenti anche in Terminator, Robocop, nei primi iconici Godzilla nipponici… e nel cinema più sperimentale di cineasti come Jan Svankmajer e Rithy Panh. Per saperne di più vi aspettiamo alla Mediateca Quargnolo!
Le avventure del principe Achmed (coll. 8888)
L’immagine mancante (11138)
RoboCop (7250)
Terminator (8144)
Panico al villaggio (9915)
Anomalisa (11598)
Le avventure acquatiche di Steve Zissou (7414)
Galline in fuga (7751)
Coraline e la porta magica (9784)
The Lego Movie (10074)

Condividi con i tuoi amici










Inviare