MEDIATECA

SERATA EVENTO: IL FRIULI PERDUTO NEI FILM DI GUIDO GALANTI, 1934 – 1958

5 maggio 2022 - 19:00

Nel corso di una serata speciale organizzata nell’ambito della Settimana della cultura friulana, La Cineteca del Friuli presenta al Visionario, giovedì 5 maggio alle ore 19, Il Friuli perduto nei film di Guido Galanti, 1934-1958, dvd con booklet illustrato a cura dello storico Carlo Gaberscek, che introdurrà la proiezione.
Nel 1930, Galanti è tra i fondatori, con Renato Spinotti, Francesco Pelizzo e altri, del Cine Club Udine e in questo ambito realizza diversi film a soggetto nei quali appare spesso anche come interprete. Il più noto è Giornate di sole, girato nell’estate del 1934 a Lignano. A partire dagli anni ’40 e soprattutto nel dopoguerra, l’interesse di Galanti si sposta sul documentario. È lui a girare, il 1° maggio 1945, le immagini della liberazione di Udine, ad oggi l’unico documento filmico della città e del Friuli in quel cruciale momento storico. Fra gli altri documentari inclusi nel dvd, di cui gli spettatori riceveranno una copia omaggio, Gara ciclistica Latisana-Lignano dei giornalisti udinesi (1947), Tappa del Giro d’Italia a Porta Gemona (1948), in cui si vedono anche Coppi e Bartali, Grado 8 agosto 1948 – Elezione Miss Venezia Giulia, La Madonna Missionaria parte per Tricesimo (1949), e Quattro passi per Udine (1953), brioso ritratto d’epoca della città.
Ingresso gratuito, previa prenotazione su www.visionario.movie o presso la cassa del cinema Visionario.

Condividi con i tuoi amici










Inviare