evento

Presentazione del film “Dove bisogna stare”

15 febbraio 2019 - 20:00

Georgia, 26 anni, stava andando a comprare delle scarpe quando ha trovato di fronte alla stazione della sua città, Como, un accampamento improvvisato con un centinaio di migranti: era la frontiera svizzera che si era chiusa. Ha pensato di fermarsi a dare una mano. È ancora lì. Lorena, una psicoterapeuta in pensione a Pordenone; Elena, che lavora a Bussoleno e vive ad Oulx, fra i monti dell’alta Valsusa, e Jessica, studentessa a Cosenza, sono persone molto diverse; sono di età differenti, e vengono da mondi differenti. A tutte però è successo quello che è successo a Georgia: si sono trovate di fronte, concretamente, una situazione di marginalità, di esclusione, di caos, e non si sono voltate dall’altra parte. Sono rimaste lì, dove sentivano che bisognava stare.

Al Visionario venerdì 15 febbraio alle ore 20.00 presentazione di Dove bisogna stare, documentario che racconta di una possibile risposta a questi tempi cupi. Non racconta l’immigrazione dal punto di vista di chi sceglie di partire o è costretto a farlo: è innanzitutto un film su di noi, sulla nostra capacità di confrontarci con il mondo e di condividerne il destino.

Ospiti in sala Stefano Collizzolli (autore del film insieme al regista Daniele Gaglianone), e una delle protagoniste del documentario, Lorena Fornasier.
Proiezione organizzata in collaborazione con Medici Senza Frontiere.

 

Biglietto intero €10, ridotto €8.

ACQUISTA IL BIGLIETTO ONLINE >

 

 

 

 

Condividi con i tuoi amici










Inviare