LA MEDIATECA CONSIGLIA

GRANDI ADATTAMENTI DA GRANDI LIBRI

05.09.2019

Pietro Marcello decide coraggiosamente di ispirarsi all’americanissimo Jack London trasportando il suo Martin Eden in Campania: saprà convincerci diventando a sua volta un nuovo classico?
La storia del cinema è attraversata da meravigliosi adattamenti e riletture, regalandoci (talvolta) film anche più interessanti del romanzo di partenza. Questa settimana vi consigliamo film tratti da grandi classici della letteratura, per i contemporanei vi rimandiamo a un’altra volta.
Ai cinefili duri e puri e con tempo a disposizione consigliamo un viaggio nelle 4 diverse versioni dei Miserabili (quella del 1934 dura quasi 5 ore…).

– Il grande Gatsby (2013) (coll. 7858)
– Il grande Gatsby (1974) (8596)
– I miserabili (1952) (9282A)
– I miserabili (1935) (9282B)
– Les Misérables : la lotta, il sogno, la speranza, l’amore (2012) (8072)
– Les misérables (1934) (11911B)
– Furore (5655)
– Orgoglio e pregiudizio (2005) (7717)
– Orgoglio e pregiudizio (1940) (11944)
– Jane Eyre (2011) (7873)
– Jane Eyre : La porta proibita (1943) (9176)
– Cime tempestose (1939) (7214)
– Wuthering Heights (1985) (9315)
– Oliver Twist (7457)
– Le relazioni pericolose (9117C)
– Ragione e sentimento (9242)
– Piccole donne (1994) (10934)
– Piccole donne (1949) (10710)
– Otello (1995) (11195)
– Othello (1952) (10705)
– Anna Karenina (2012) (8191)
– Anna Karenina (1935) (11873)
– Moby Dick (7544)
– A room with a view = Camera con vista (11738)
– L’età dell’innocenza (7458)
– Il libro della giungla (2016) (12677)
– Il libro della giungla (10173)
– Ritratto di signora (7240)
– 20.000 leghe sotto i mari (5484)

Condividi con i tuoi amici










Inviare