Rassegna di cinema palestinese

dal 9 ottobre 2019
Regia di: AA.VV.
Anno: 2019
Paese: PS
Durata: 125'

 

WITHOUT WAVES

Wisam Al Jafari, 2017, 8’

Notizie, risultati delle partite, liti. Tutto arriva alle orecchie di tutti. Il regista conduce lo spettatore nella quotidianità del campo profughi e riesce a strappare anche un inaspettato sorriso.

THE SOUND OF ALLEYS

Nedal Hassan, 2018, 15’

In primo piano ci sono i giovani del campo profughi, che con entusiasmo e fiducia vanno oltre i limiti del campo e credono nella possibilità di ritornarenelle loro case di origine.

COFEEE POT

Thaer Al Azzah, 2018, 10’

Jamu’a, il protagonista, vive in un campo profughi e vende caffè, ma cerca un secondo lavoro. L’unica opportunità che gli si prospetta lo pone di fronte ad una scelta…

EXODUS OF A REFUGEE

Mahmoud Farajallah, 2015, 11’

I tanti tentativi degli abitanti della Striscia di Gaza di uscire dalla Striscia ed entrare nei Territori Palestinesi Occupati.

FIVE MINUTES

Ahmad Naseer Barghouthi, 2018, 26’

5 sono i minuti che l’esercito israeliano dà alle famiglie per abbandonare la casa prima di bombardarla. Cosa accade durante quei pochissimi minuti?

JOURNEY OF WAVES

Linda Paganelli, 2018, 6’

Wesam, nato e cresciuto nella Striscia di Gaza, studia in Egitto e cerca poi la sua strada nella “libera” Europa. La regista documenta quello che succede durante questo tentativo.

 

ore 20.30

PERSONAL AFFAIRS

Maha Haj, 2016, 88’

Una famiglia palestinese divisa tra Nazareth, Ramallah e la Svezia. Alcuni vogliono andarsene, altri vogliono restare, ma tutti hanno delle questioni personali da risolvere.

a seguire INCONTRO CON DORAID LIDDAWI, attore protagonista di “Personal Affairs”

 

Ingresso: € 5,50 – ingresso Card Io sono Visionario: € 4,50

Il biglietto è valido per tutte le proiezioni

I film sono in arabo sottotitolati in italiano

Condividi con i tuoi amici










Inviare