Evento speciale

Raffaello alle scuderie del quirinale

dal 13 settembre 2021
Regia di: Phil Grabsky
Anno: 2020
Paese: Italia
Durata: 100'

Se le arti e la pittura in Michelangelo provenivano da un dono divino, in Raffaello la fonte era la natura stessa delle cose. Questo ha scritto Giorgio Vasari, il biografo degli artisti del Rinascimento. Tra loro ha grande rilievo un giovane che, formatosi in un ambiente famigliare fecondo per le arti, poiché il padre, Giovanni Santi, fu pittore e poeta alla corte di Urbino, per la pittura si dimostrò da subito un talento: Raffaello Sanzio (1483-1520).
Da Urbino, alla corte di Montefeltro considerata “la luce d’Italia”, a Città di Castello per poi giungere a Firenze e, infine, Roma: Raffaello fu studioso e protagonista delle arti nelle città più vivide d’Italia. Raffaello alle Scuderie del Quirinale racconta la vita del pittore urbinate attraverso il percorso di una mostra completa con prestiti di opere provenienti dai musei di tutto il mondo.

Biglietto intero €10, ridotto €8


Da venerdì 6 agosto per accedere al Visionario, al cinema Centrale, al cinema all’aperto presso il giardino Loris Fortuna e alla Mediateca Mario Quargnolo è necessario mostrare il Green Pass, la certificazione verde Covid-19. Per maggiori informazioni >

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento.
Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti.
Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.

Condividi con i tuoi amici










Inviare