Visiokids

I cinque lionni [online]

dal 22 dicembre 2020
Regia di: Giulio Gianini
Anno: 1986
Paese: Italia
Durata: 50'

Un appuntamento interamente dedicato alle storie animate di Leo Lionni, nate dall’incontro, e dall’amicizia tra il poliedrico autore di pluripremiati albi illustrati (Piccolo blu e piccolo giallo, Federico, Pezzettino) e il regista e maestro dell’animazione italiana, Giulio Gianini.
Cinque cortometraggi realizzati a partire dagli anni Sessanta in découpage, tecnica d’animazione prediletta da Gianini che permette di donare il movimento a piccoli ritagli di carta. Cinque storie di solidarietà, amicizia, condivisione, poesia.
Guizzino è un pesciolino curioso che vuole andare alla scoperta dell’oceano; il topolino Federico si prepara per l’inverno raccogliendo raggi di sole e colori vivaci; in E’ mio, tre rane litigiose devono collaborare per fronteggiare una burrasca; Cornelio è un coccodrillo che fin dalla nascita cammina su due zampe e riesce a vedere più lontano degli altri; in Un pesce è un pesce un girino e un pesciolino diventano grandi amici ma devono imparare a rispettare le leggi della natura.

In apertura, l’attrice Sara Lanzi (La Baracca – Testoni Ragazzi) legge l’albo illustrato Federico di Leo Lionni, indimenticabile elogio all’arte e alla poesia.

Acquista subito online il tuo biglietto senza vincoli di orari!

Biglietto unico €3,00

Clicca su ACQUISTA e acquista il biglietto online.
Dopo aver acquistato il biglietto, riceverai un codice e un link da utilizzare per poter accedere alla proiezione online.
Da quando inizi la visione avrai 48 ore di tempo per completarla.

ACQUISTA

Info tesserati: come acquistare biglietti

I possessori della card IO SONO VISIONARIO sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento. Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti. Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.