evento

Calendidonna 2018

dal 7 marzo 2018 al 13 marzo 2018

Anche quest’anno il mese di marzo sarà declinato al femminile con l’edizione 2018 di Calendidonna. Due gli appuntamenti in programma al Visionario il 7 e 12 marzo.

Mercoledì 7 marzo
The Hate Destroyer di Vincenzo Caruso, Italia/Germania 2017, 52’

Chi è Irmela Mensah-Schramm? È una signora berlinese di sessantacinque anni che una mattina del 1985, andando al lavoro, ha visto su un muro un adesivo razzista, e la sera ha preso le chiavi di casa e lo ha staccato. Da allora continua a cancellare ogni giorno dai muri scritte omofobe e razziste, dopo averle fotografate. Questa è la sua storia ed è anche la nostra: quella di un’Europa che si sveglia ogni giorno più violenta, ma in cui la caparbietà semplice e rivoluzionaria di chi si alza in piedi e dichiara il suo “no” può ancora fare la differenza.

Martedì 13 marzo
Manifesto di Julian Rosefeldt, Australia/Germania 2015, 94’

Il Manifesto del Partito Comunista raccontato da un homeless, i motti dadaisti recitati da una vedova a un funerale, il Dogma 95 descritto da una maestra ai suoi alunni e così via. 13 personaggi diversi: ogni personaggio uno scenario, ogni scenario un movimento celebrato attraverso intensi monologhi. A dare corpo a queste parole una sola attrice: Cate Blanchett calata in 12 personaggi diversi.

Condividi con i tuoi amici










Inviare