Musica Live

Visi(On)Air – Gennaio 2017

dal 18 gennaio 2017 al 27 gennaio 2017

Continua la rassegna organizzata dal Visionario e curata dai The Mechanical Tales in collaborazione con Hybrida: una serie di live e performance da non perdere, dal forte impatto stilistico per una mappa sonora originale e dalle coloriture sperimentali! Tutti i concerti si svolgeranno al bar del Visionario, ad ingresso libero.

YOUR GAY THOUGHTS Mercoledì 18 gennaio ore 20.30
Your Gay Thoughts è un progetto electro post -pop con base a Lubiana. Il loro sound è un’elegante mix di beat hip-hop ,armonie jazzy e sontuosi arrangiamenti vocali. Sul palco i visuals in continuo mutamento nelle forme e nei colori, rendono il live ancora più intenso, trasportando lo spettatore da dimensioni sintetiche e sgargianti, ad atmosfere sfumate e sospese. Nel 2016 pubblicano il loro primo LP, l’ispirato “Watercolors”. Quest’anno il debutto live in Italia sul palco di Visi(on)air!

MARSHA QRELLA Mercoledì 25 gennaio ore 20.30
La berlinese Masha Qrella fonde con eleganza disco-pop ricercato e songwriting introspettivo. Nel marzo 2016 pubblica per la mitica label Morr Music il quarto LP, intitolato Keys. Sottilmente influenzato dal proprio amore per la musica di Elliott Smith, Neil Young, Air, Metronomy, ma sempre fedele alla propria estetica, è un album in cui Masha Qrella ci restituisce la sua personale versione di musica pop.

DISSONANZE in collaborazione con VISI(ON)AIR
CARLA DEL FORNO LIVE Venerdì 27 gennaio ore 20.30
Carla dal Forno arriva da Melbourne ma è sempre un po’ ovunque. Di stanza a Berlino in questo periodo, Carla ha già fatto tantissimo: membro del band cult Mole House, dei Fingers e Tarcar, è una polistrumentista e cantautrice che trasporta l’ascoltatore in un mondo a parte, facendolo perdere nei riverberi ma riportandolo sulla strada grazie alla sua voce. Un’occasione unica per ascoltare Carla dal Forno nel tour europo di You Know What It’s Like per Blackest Ever Black!

Dissonanze è un progetto di Cas’Aupa in partnership con CSS, LiveAct, Il Cassonnetto. Realizzato grazie al contributo di Regione FVG e Fondazione Crup.

 

Condividi con i tuoi amici










Inviare