Musica live

Visiojazz

dal 8 giugno 2017 al 13 luglio 2017

Giovedì 8 giugno al via Visiojazz, la rassegna che ogni giovedì porterà nel garden di via Asquini i grandi nomi del jazz friulano ed extraregionale, nel percorso curato da Nevio Zaninotto.
Tutti i concerti avranno inizio alle ore 19.30. In caso di maltempo si sposteranno al bar del Visionario (1° piano). Ingresso libero

 

22 giugno

MICHELE POLGA TRIO
Michele Polga (sassofono), Lorenzo Conte (contrabbasso), Jacopo Zanette (batteria)

Il trio di Michele Polga nasce con l’intenzione di esplorare le possibilità espressive di una formazione senza strumento armonico. Libertà e ascolto reciproco, tra musicisti che sono solisti e accompagnatori al tempo stesso, sono il terreno fertile di una interazione che fa fluire la musica. Il repertorio presenta composizioni originali del leader oltre che alcuni original e jazz standard rivisitati.

29 giugno
VISION BRASILE “O ENCANTO”
Ornella Serafini (voce), Sergio Giangaspero (chitarra)

Musica e canzoni brasiliane, dalle più note, alle più ricercate con la chitarra raffinata di Sergio e la voce di Ornella per un unico “EnCanto”.

6 luglio
MAURO COSTANTINI BUS HORN BAND
Mauro Costantini (organo Hammond), Piero Cozzi (sassofono), Alessandro Mansutti (batteria), Federico Luciani (percussioni)

Il quartetto propone una serie di brani originali composti da Mauro Costantini nel corso degli ultimi dieci anni e di recente registrati con il fine di una prossima uscita discografica. Il riferimento è chiaramente alla tradizione del jazz, in particolare all’ hard bop degli anni ’50 e ’60 e dove l’organo funge da elemento di coesione imprimendo una forte direzione stilistica e sonora al lavoro del gruppo.

13 luglio
TRIO ESLEM
Efrem Scacco (chitarra), Paolo Jus (basso elettrico), Marco D’Orlando (batteria)

Brani originali e riarrangiamenti influenzati dal progressive, jazz, blues, fusion e metal. A marzo 2017 registrano nei Fishbowl Studio e nei Birdland Studio il primo disco, “Tabula Rasa”, contenente nove tracce molto eterogenee con l’intento di rappresentare, tramite l’uso di stili diversi, pensieri, immagini e sensazioni.

Condividi con i tuoi amici










Inviare