Proiezioni per le scuole

Proiezioni scuole secondarie superiori – Calendario febbraio/marzo 2019

05.02.2019

Prime visioni, cinema contemporaneo e d’essai, capolavori della storia del cinema, film in lingua originale, incontri con esperti, testimoni e cineasti. Di seguito il calendario delle proiezioni di febbraio/marzo per le scuole secondarie superiori, a cura della Mediateca Mario Quargnolo.

INFO
Il costo dei biglietti va dai €4,50 in su.
Le proiezioni si svolgono al cinema Visionario, in via Asquini, 33.
Su richiesta film in lingua originale (se la copia è disponibile), e proiezioni al Cinema Centrale e anche al Cinema Sociale di Gemona.
Per info, per fissare altre date e per iscrizioni: Giulia Cane Giulia@cecudine.org – 0432 299545.

SCARICA IL NUOVO CINESCUOLA 2018/2019 >

 

Giovedì 14 febbraio ore 10.15
VAN GOGH – SULLA SOGLIA DELL’ETERNITÀ di Julian Schnabel (GB-Francia-USA 2018, 110’)
Guarda il trailer >
Dopo oltre vent’anni dall’uscita del film su Basquiat, il regista Julian Schnabel torna a raccontare la grande arte, questa volta portando sul grande schermo con Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità gli ultimi e tormentati anni di Vincent Van Gogh. Un ritratto dell’irrequieto pittore olandese – qui interpretato da un sorprendente Willem Dafoe – dal burrascoso rapporto con Gauguin (Oscar Isaac) nel 1888 fino al colpo di pistola che gli ha tolto la vita a soli 37 anni. Un frangente di vita frenetico quello preso in considerazione, che ha portato a momenti molto produttivi e alla conseguente creazione di capolavori che hanno fatto la storia dell’arte e che tutt’oggi continuano a incantare il mondo intero.

Martedì 19 febbraio ore 9.30
LA STANZA DELLE MERAVIGLIE di Todd Haynes (USA 2017, 117’)
Guarda il trailer >
Tratto dal romanzo di Brian Selznick, che del film è sceneggiatore, La stanza delle meraviglie narra di  Ben e Rose, due bambini di epoche diverse, entrambi sordi, che segretamente desiderano una vita diversa dalla propria. Ben cerca il padre che non ha mai conosciuto, Rose sogna una misteriosa attrice di cui raccoglie foto e notizie nel suo album. Quando Ben scopre in casa un indizio sconcertante e Rose legge un allettante titolo sul giornale, i due ragazzini partono alla ricerca di quello che hanno perso, vivendo vicende simmetriche e parallele, finché una serie di coincidenze non li porterà ad incontrarsi in una magica New York.

Giovedì 21 febbraio ore 8.15
LA DONNA ELETTRICA di Benedikt Erlingsson (Francia-Islanda-Ucraina 2019, 101’)
Guarda il trailer >
Scarica il pressbook >
Nelle Highlands islandesi, una donna lotta contro il capitalismo. Halla è una semplice direttrice di un coro di paese che nel tempo libero si occupa di sabotare, con arco e frecce, i fili elettrici dell’enorme fabbrica di alluminio appartenente alla corporation che, a suo parere, sta distruggendo la natura. Quando però una sua vecchia richiesta d’adozione va a buon fine e una bambina si affaccia a sorpresa nella sua vita, Halla dovrà affrontare la sua sfida più grande…

Giovedì 21 febbraio ore 10.15
MARIA REGINA DI SCOZIA di Josie Rourke (USA 2018, 125′)
Guarda il trailer >
Il film, con sensibilità e gusto contemporanei (sia nelle scelte estetiche che nella sottolineatura di temi di genere) narra la biografia di Maria Stuart e le sue relazioni di potere e personali con la cugina Elisabetta I. Rivali per il potere e in amore, e reggenti in un mondo maschile, le due dovranno decidere tra il matrimonio e l’indipendenza. Determinata a regnare non solo in senso figurato, Mary reclama il trono inglese, minacciando la sovranità di Elisabetta. Tradimento, ribellione e cospirazioni di corte metteranno in pericolo entrambi i troni e cambieranno il corso della storia.

Venerdì 22 febbraio ore 9.30
MICHELANGELO INFINITO di Emanuele Imbucci (Italia 2018, 93′)
Guarda la scheda film >
Quest’opera di docu-fiction traccia un ritratto avvincente e di forte impatto emotivo e visivo dell’uomo e dell’artista Michelangelo, da una parte schivo e inquieto, capace di forti contrasti e passioni, ma anche di grande coraggio nel sostenere le proprie convinzioni, a cui si aggiunge pari passo il racconto cinematografico della sua vasta produzione artistica, tra scultura, pittura e disegni, con spettacolari riprese, punti di vista inediti ed esclusivi e ricostruzioni sorprendenti.

Sabato 23 febbraio ore 11.00 – ingresso gratuito
1938 VITA AMARA di Sabrina Benussi (Italia 2018, durata circa 40’)
Il film nasce da un progetto di alternanza scuola-lavoro al Liceo Petrarca di Trieste in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Trieste e con il Museo della Comunità Ebraica di Trieste “Carlo e Vera Wagner”, in occasione degli ottanta anni delle leggi razziali annunciate da Mussolini proprio a Trieste il 18 settembre 1938. Gli studenti e le studentesse hanno svolto attività di ricerca in archivi privati e pubblici con l’aiuto di storici e intervistando testimoni le cui vicende ebbero inizio proprio con l’espulsione dal liceo ginnasio da loro frequentato fino al 1938. Il film offre uno spaccato vivido ed intenso della vita di questi uomini e queste donne, diventata tristemente “amara”, come recita il titolo, dopo la promulgazione delle leggi razziali.
Il film sarà proiettato alla presenza della regista Sabrina Benussi, in collaborazione col Comune di Udine.

Mercoledì 27 febbraio
FIRST MAN – IL PRIMO UOMO di Damien Chazelle (USA 2018, 138’)
Proiezione in V.O. con sottotitoli in italiano, in orario e date da concordarsi.
Guarda il trailer >
Neil Armstrong conduce una vita ritirata con la famiglia, ma la morte della figlia lo spinge a partecipare al programma della NASA di conquista della Luna. Sarà il primo civile a volare nello spazio, mentre sulla Terra la vita continua. Tra incidenti, il Vietnam, tensioni sociali, due figli da crescere e una moglie da ritrovare, Armstrong bucherà il silenzio del cosmo per prendersi la Luna.

Venerdì 8 marzo ore 9.30
EARTH UN GIORNO STRAORDINARIO di Richard Dale e Peter Webber (Gran Bretagna 2017, 95’)
Guarda il trailer >
Un viaggio stupefacente che rivela l’eccezionale potenza della natura. Nel corso di una sola giornata, seguiamo il percorso del sole dalle montagne più alte alle isole più remote, dalle giungle esotiche a quelle urbane.

Martedì 12 marzo ore 9.15
JUST CHARLIE – DIVENTA CHI SEI di Rebekah Fortune (Gran Bretagna 2017, 99′)
Guarda il trailer >
Scarica il pressbook >
Il desiderio del giovane Charlie di vivere liberamente il proprio corpo entrerà drammaticamente in conflitto con quello che famiglia e amici hanno scelto per lui…
Un film di rara delicatezza che racconta non soltanto la vicenda particolare di un ragazzo che si scopre a disagio dentro il corpo che la nascita gli ha assegnato, ma che è anche una storia universale sulla diversità e sulle relazioni tra coetanei e tra figlie e genitori.
Il film è disponibile anche in inglese.

Condividi con i tuoi amici










Inviare