LA MEDIATECA CONSIGLIA

LA NUOVA STAGIONE DI ANATOMIA DEL FILM DAL 16 SETTEMBRE

dal 16 settembre 2021 al 23 settembre 2021

L’Anatomia del film, un nostro grande “classico” ideato da Giorgio Placereani, torna dal 16 settembre, sempre con il consueto doppio appuntamento (quando vi prenotate è per le due date dedicate all’analisi dello stesso film). A febbraio e marzo vi aspettiamo poi per un ricchissimo Corso sul linguaggio del cinema.
GIOVEDì 16 E 23 SETTEMBRE, AL VISIONARIO DALLE 17.30 ALLE 19.30
Anatomia del film
L’UFFICIALE E LA SPIA, di R. Polanski
a cura di GIORGIO PLACEREANI

L’ufficiale e la spia (Francia, Italia, 2019), ovvero J’accuse: Roman Polanski narra il caso Dreyfus. Un gesto ricorrente del protagonista, capo dell’intelligence, è di slacciarsi il colletto nell’atmosfera soffocante del suo ufficio: c’è tutto Polanski in questo senso di soffocamento, come pure nel concetto di una cospirazione di vecchi potenti. Il film mette in scena un puzzle, simboleggiato dai brandelli di carta ricomposti. La bella ricostruzione storica, con ricordi degli impressionisti, si fonde con le ossessioni artistiche dell’autore.
Anatomia del film è un appuntamento mensile in due puntate che sottopone un importante film a un’analisi dettagliata, sequenza per sequenza, ideato e a cura di Giorgio Placereani, critico, studioso di cinema e blogger (placereani.blogspot.com).

Nei prossimi mesi verranno “dissezionati”: Dune (Lynch), Strategia del ragno (B. Bertolucci), Il filo nascosto (P.T. Anderson), Cesare deve morire (Taviani), Zootropolis (Moore, Howard), Midsommar (A. Aster).

Evento gratuito con tessera della Mediateca (anch’essa gratuita) e con iscrizione obbligatoria scrivendo a mediateca@visionario.info o telefonando allo 0432 298761.
Richiesto green pass.
Anatomia del film è riconosciuto dall’Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli Venezia Giulia ed è sulla piattaforma S.O.F.I.A. del Miur (codice del corso 60892).

Condividi con i tuoi amici










Inviare