Evento

La grande arte torna al cinema

02.09.2021

Dopo mesi di assenza è il momento per la Grande Arte di tornare in sala! Dopo aver portato in sala milioni di spettatori negli anni scorsi, sono in arrivo altri appuntamenti che ci aiuteranno a scoprire le opere, la poetica e la vita di molti artisti. Ma non solo, anche la magia di alcuni luoghi di cui l’arte è l’essenza stessa, come Venezia o Pompei. Preparate a sgranare gli occhi di fronte alla bellezza!

13/14/15 settembre

RAFFAELLO ALLE SCUDERIE DEL QUIRINALE

Da Urbino, alla corte di Montefeltro considerata “la luce d’Italia”, a Città di Castello per poi giungere a Firenze e, infine, Roma: Raffaello fu studioso e protagonista delle arti nelle città più vivide d’Italia. Raffaello alle Scuderie del Quirinale racconta la vita del pittore urbinate attraverso il percorso di una mostra completa con prestiti di opere provenienti dai musei di tutto il mondo.

11/12/13 ottobre

VENEZIA. INFINITA AVANGUARDIA

1600 anni dopo la sua fondazione, il film prende avvio dall’immenso patrimonio veneziano per raccontare la città. I percorsi nei palazzi che ospitano capolavori danno vita a connessioni artistiche e culturali che, viaggiando tra le epoche, vanno a comporre il ritratto di una città futuribile. Guida è Carlo Cecchi, maestro del teatro italiano che ha studiato e lavorato con i grandi intellettuali, registi, letterati e attori della cultura del ‘900.

8/9/10 novembre

NAPOLEONE. NEL NOME DELL’ARTE

La passione del Bonaparte, talvolta l’ossessione, per l’arte hanno cambiato il volto della cultura moderna: dalla nascita di scuole, biblioteche e musei pubblici alla fondazione dell’egittologia. Il punto di partenza sarà Milano, città che Napoleone scelse come capitale del Regno d’Italia e che ne ospitò l’incoronazione del 1805. Per la prima volta, ascolteremo le musiche originali composte per la cerimonia e solo di recente riscoperte. Guida d’eccellenza, Jeremy Irons.

 

Condividi con i tuoi amici










Inviare