Cinema all'aperto

A quiet passion

dal 28 agosto 2018
Regia di: Terence Davies
Anno: 2016
Paese: Gran Bretagna
Attori: Cynthia Nixon, Jennifer Ehle, Keith Carradine, Emma Bell, Sara Vertongen, Duncan Duff, Jodhi May, Joanna Bacon, Benjamin Wainwright
Durata: 125'

Chi era Emily Dickinson? Che tipo di persona si nascondeva dietro la poetessa che ha trascorso la maggior parte della vita chiusa nella tenuta dei suoi genitori a Amherst, nel Massachusetts? Ambientato nella villa di famiglia, il film ritrae una donna non convenzionale sulla cui vita si sa molto poco. Nata nel 1803, Emily Dickinson era considerata una bambina di talento, ma un trauma emotivo la costrinse ad abbandonare gli studi. La giovane donna introversa si ritira quindi dalla società e inizia a scrivere poesie. Nonostante la sua esistenza claustrale, però, Emily Dickinson riuscirà a portare i suoi lettori lontano nel mondo. Il suo cine-ritratto racconta di una donna che comunicava con il mondo esterno attraverso la corrispondenza con i suoi fratelli e con il sacerdote Charles Wadsworth. Una donna eccezionale che ha compiuto la sua lotta solitaria e disperata per ottenere il proprio riconoscimento in un mondo dominato dagli uomini.

 

Biglietto Intero € 6.00
Biglietto Ridotto € 5.00 (possessori della card “Io sono Visionario”, Over 65, disabili, under 26 e studenti in possesso di Card)

Cinema all’aperto: tutte le proiezioni si svolgono al Giardino “Loris Fortuna”, Piazza Primo Maggio, Udine.
In caso di maltempo, le proiezioni si svolgeranno al Visionario (via Asquini 33, Udine) alle ore 21.30

I soci C.E.C. sono pregati di effettuare il login utilizzando la mail che hanno indicato sul modulo di tesseramento.
Se non hanno già una password ma hanno indicato una mail in fase di tesseramento sono pregati di utilizzare la funzione “Password dimenticata” sulla pagina di acquisto biglietti.
Se non hanno indicato una mail in fase di tesseramento, devono comunicarla in cassa alla prima occasione utile. Così facendo potranno godere delle tariffe riservate ai soci e scalare gli ingressi dal proprio abbonamento.

Condividi con i tuoi amici










Inviare