LA MEDIATECA CONSIGLIA

DENEUVE: QUELLO CHE SAPPIAMO DI LEI

31.05.2017

Alcune icone – splendide ed eterne stelle del cinema – si sono nascoste presto ritirandosi a vita privata (con alterne fortune: Grace Kelly, Brigitte Bardot, Claudia Cardinale…) o si concedono raramente (Sofia Loren); altre hanno saputo rimanere sullo schermo con la loro età, esperienza, talento ed enorme classe (cfr. Jeanne Moreau). È anche il caso di Catherine Deneuve che ha attraversato la storia del cinema europeo cambiando pelle, giocando con un’apparente algidità e scoprendosi perfino un’ottima attrice di musical e commedie.
Questa settimana, in occasione dell’uscita in sala di Quello che so di lei, la Mediateca vi invita a saperne ancora di più di Catherine Deneuve e vi suggerisce i seguenti film:

Dancer in the dark di Lars von Trier (7362)
Les Parapluies de Cherbourg di Jacques Demy (coll. 6721)
8 donne e un mistero di François Ozon (7593P)
Bella di giorno di Luis Buñuel (5538)
Un film parlato di Manoel De Oliveira (7343B)
Racconto di Natale di Arnaud Desplechin (10328)
L’ultimo metrò di François Truffaut (5422)
Non toccare la donna bianca di Marco Ferreri (10748)
Potiche : la bella statuina di François Ozon (10438)
Repulsion di Roman Polanski (8308B)

Condividi con i tuoi amici










Inviare