LA MEDIATECA CONSIGLIA

IL CIRCO & LO SCHERMO

27.03.2019

Un luogo da cui fuggire e in cui rifugiarsi: nel corso della Storia del cinema il circo ha assunto vari significati e si è reso protagonista di diverse metaforizzazioni.
Per Tod Browning e i suoi freaks, ad esempio, il tendone è sinonimo di felice fuga dalla realtà, che si tramuta tuttavia in incubo; mentre per Alex de la Iglesia, la ballata dell’odio e dell’amore dei due protagonisti Javier e Sergio rimanda al sanguinoso periodo del franchismo. In occasione del nuovo live action dedicato a Dumbo, questa settimana la Mediateca Quargnolo rende omaggio alle (dis)avventure del mondo circense, alcune tratte da insospettabili storie vere (come Elephant Man e Venere nera).

Come l’acqua per gli elefanti (10718)
Ballata dell’odio e dell’amore (9542)
Elephant Man (7103, 5624)
007 Octopussy (12356)
Questione di punti di vista (8882)
La strada (10529)
I clowns (7583)
Freaks (10048)
Il più grande spettacolo del mondo (8697)
Il circo (5186)
Lo sconosciuto (11898)
Lola Montes (8892)
Dumbo (5619)
Venere nera (7493)
Pa-ra-da (7685)
Invincible (10028)
Ombre e nebbia (7671)
Luci della ribalta (7378)
Big Fish (9092)
Parnassus (11507)
American Horror Story: Freak Show (12630)
IT (8785)
La casa dei 1000 corpi (9709)

Condividi con i tuoi amici










Inviare